“PuliAmo Saluzzo”: il Consiglio Comunale dei Ragazzi dedicano un pomeriggio alla cura della città e all'ambiente

14.10.2019

 

 

 

1/4

 

SALUZZO - Venerdì 11 ottobre il Consiglio Comunale dei Ragazzi (CCR) ha organizzato un pomeriggio dedicato all’ambiente con lo slogan “PuliAmo Saluzzo” (slogan ideato qualche anno fa durante un concorso sul tema della raccolta differenziata indetto per le scuole da Comune e CSEA): i 24 consiglieri ragazzi, insieme ad alcuni compagni delle Scuole Primarie e della Scuola secondaria di 1° grado diSaluzzo, si sono dedicati alla pulizia della zona pedonale della città (Corso Italia, via Ludovico, piazza Garibaldi, piazza Cavour), raccogliendo soprattutto mozziconi di sigarette, scontrini, residui di plastica.Si è scelta la giornata di venerdì per collegarsi idealmente al movimento studentesco “Fridays forFuture”, che negli ultimi mesi sta spingendo migliaia di ragazze e ragazzi a scioperare il venerdì e a riunirsi nelle piazze di tantissime città per rivolgersi ai governi, chiedendo a gran voce azioni concrete contro i cambiamenti climatici e reclamando il proprio diritto al futuro. L'azione di pulizia si è conclusa con una performance artistica in collaborazione con il Centro diurno "Le Nuvole" di Saluzzo, da molti anni impegnato nella realizzazione di installazioni artistiche con materiali di riciclo e di recupero: utilizzando bottiglie di plastica , si sono realizzati centinaia di pesci per ricordare come la plastica sia il principale elemento inquinante dei mari e come l’uso indiscriminato di tale materiale stia letteralmente soffocando l’ecosistema marino.Infine, attraverso l’iniziativa di venerdì 11 ottobre il CCR di Saluzzo, in rappresentanza di tutte le scuole della città, ha voluto dare il via al progetto “#Iohocura”: il progetto, promosso dalla ReteNazionale delle Scuole per la Pace e dal Coordinamento Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, prevede un percorso che ciascuna classe potrà svolgere in modo autonomo, in base ai propritempi e alle proprie disponibilità, con l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi a prendersi cura degli ambienti in cui vivono, dei compagni e, in generale, della città. Alle classi che svolgeranno questo percorso è chiesto di documentare le loro attività tramite elaborati scritti, disegni, fotografie, video, ecc. Tutti gli elaborati saranno presentati pubblicamente alla fine dell’anno scolastico2019/2020 nell’ambito di un evento di restituzione alla comunità dei percorsi didattici realizzati.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png