Calcio: Eccellenza, il Saluzzo abbatte l’Olmo. Due reti bastano ai granata per volare in quarta posizione con dieci punti

07.10.2019

 

 

 

 

SALUZZO - I ragazzi di mister Boschetto tornano a vincere. Dopo la sconfitta in trasferta alessandrina con l’HSL Derthona, i granata sono scesi in campo domenica scorsa allo stadio “Andrea Damiano” di Saluzzo, in occasione della quinta giornata di campionato. I marchesi, che hanno ospitato l’Olmo, hanno avuto la meglio vincendo 2 a 0. Il match viene condizionato prevalentemente dall’espulsione di Marchetti al sesto minuto: il giocatore interviene con un fallo da ultimo uomo fuori area su De Peralta, costringendo il direttore di gara ad estrarre il cartellino rosso diretto e lasciando in dieci l’Olmo per il resto della partita. A questo punto la formazione ospite si chiude ancora di più in difesa. I marchesi provano diverse volte a sfruttare la superiorità numerica per portarsi in vantaggio, ma senza riuscirci, o meglio non nel primo tempo. Il Saluzzo infatti prova a fare il gioco, guadagnando il possesso palla. I minuti però scorrono e si arriva al quarantacinquesimo ancora a reti bianche, con i granata molto propositivi e intenzionati a segnare. L’Olmo, nonostante l’uomo in meno, riesce a rimanere compatto e ad impedire di farsi scardinare l’intreccio difensivo. Comincia la seconda razione di gioco, che si rivelerà fatale per la compagine in trasferta. Infatti il Saluzzo si porta in vantaggio grazie alla rete di Scavone, che costringe l’Olmo ad aprirsi un po’ di più per salire in attacco e provare ad agguantare il pareggio. Per questo motivo entra in campo Giacomo Dalmasso. Ma al settantatreesimo minuto ecco che il Saluzzo mette a segno il raddoppio con la conclusione di Mondino. La partita viene trasferita quindi in gestione dei padroni di casa, che non lasciano scampo agli avversari, né in attacco e né in difesa. Nell’ultimo quarto d’ora di gioco, l’armata di mister Boschetto riesce a trovare altre due occasioni, senza però trovare la rete del 3 a 0. Prima Rootani tenta un tiro che viene deviato in calcio d’angolo nel tu per tu con Campana. Poi Scola che a porta vuota lascia scorrere il pallone a lato .Olmo che si dimostra praticamente assente nel secondo tempo, affaticato dall’inferiorità numerica che pesa parecchio. Negli ultimi minuti, arriva la seconda espulsione per la formazione ospite: il 14 interviene da dietro su Caldarola, atterrandolo. Un fallo di frustrazione che gli costa il cartellino rosso, anche se non cambia di molto le sorti dell’incontro. L’Olmo rimane dunque in nove. Nei minuti di recupero, al novantacinquesimo, anche il Saluzzo rimane senza un uomo: Tosi riceve un primo cartellino giallo per un intervento falloso ai danni di un avversario, ed un secondo per eccessive proteste con l’arbitro, che gli indica la via dell’uscita dal campo. Dopo pochi secondi però arriva il triplice fischio e il termine della partita: il Saluzzo batte l’Olmo 2 a 0. Buona prestazione dei granata che salgono a quota dieci punti in quarta posizione solitaria. Un buon andamento quello di mister Boschetto e i suoi, che registrano tre vittorie, un pareggio e una sola sconfitta su cinque partite giocate. Buono anche il dato delle reti segnate, che diventano nove. Cinque invece quelle subite. Insomma, un inizio di stagione decisamente positivo grazie all’abile guida del tecnico ingaggiato a metà della scorsa stagione. Ora i saluzzesi dovranno prepararsi alla sesta giornata di campionato, quella in casa del Centallo. Partita che potrà essere interessante e agguerrita visti i soli tre punti che dividono le due squadre. L’appuntamento è per domenica 13 ottobre alle ore 14.30 allo stadio comunale “Don Eandi”.

SALUZZO – OLMO 2-0

SALUZZO: Busano, Pampiglione, Serino, Caldarola, Carli, Scavone, Rootani, Mazzafera, Moino, De Peralta, Barale. A disp.: Nardi Qira, Caula, Supertino, Monino, Scola, tosi, Carrer. All.: Boschetto OLMO: Campana, Chionetti, Rostagno, De Olivera, Bottasso, Marchetti, M. Magnaldi, D. Magnaldi, Armando, Dalmasso, Angeli. A disp.: Erbì, Biasotti, Bernardi, Costa, Audisio, Shehu, Fikai, Bonaventura, G. Dalmasso. All.: Magliano ARBITRO: Gianluca Cipriano di Torino

ASSISTENTI: Giuseppe Sciuto e Andrea Nespolo di Alessandria.

 

Francesco Pinardi

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png