Calcio: Eccellenza, partita a reti bianche tra Saluzzo e Castellazzo

23.09.2019

 

 

 

SALUZZO - Nella terza giornata di campionato, il Saluzzo di mister Boschetto ha ospitato allo stadio “Andrea Damiano” il Castellazzo Bormida di mister Adamo. La partita che n’è venuta fuori si è rivelata molto equilibrata, terminando infatti a reti inviolate sullo 0 a 0. Cominciato il match, Mazzafera si fa sentire dopo tre minuti con un tiro che però termina out. Due minuti dopo, gli alessandrini guadagnano un calcio di punizione dalla tre quarti, senza riuscire ad avvicinarsi alla porta. Pochi secondi a seguire un tiro degli ospiti non centra la rete e finisce fuori. Il Saluzzo ci prova all’undicesimo con due conclusioni, entrambe parate dal portiere avversario Rosti. Nei minuti successivi le due compagini tentano ad andare in rete, ma il livello è equivalente e prevale l’equilibrio. Si arriva quindi al trentesimo, quando gli ospiti guadagnano il primo calcio d’angolo della partita, senza riuscire a portarsi in vantaggio. Al trentacinquesimo ancora un’occasione per gli avversari che però sprecano tirando fuori. I granata rispondono con Serra che sfiora il gol ma la palla non centra ancora la porta. A cinque minuti dalla fine del primo tempo ci prova Bedino con un tiro deciso ma non abbastanza per sfondare la difesa castellazzese. Giunge il quarantacinquesimo e il duplice fischio del direttore di gara Berevelli di Modena: risultato ancora fermo sullo 0 a 0. Il match riparte con la seconda frazione di gioco, in cui il Saluzzo ringhia subito con un colpo di testa parato dal portiere alessandrino. Corner per i granata, ma la palla viene respinta dalla difesa avversaria. Subito dopo, anche il Castellazzo Bormida guadagna un calcio d’angolo, ma la palla finisce distante dalla porta. Al cinquantatreesimo, un giocatore biancoverde viene abbattuto e si guadagna un calcio piazzato dalla tre quarti. Tre minuti dopo Serra ci crede (forse fin troppo) e prova un tiro, ma spara la palla in alto. A seguire punizione dalla tre quarti anche per i padroni di casa che non sfruttano al meglio l’opportunità. Il Castellazzo aumenta il ritmo al sessantesimo con un tiro che viene prontamente parato da Nardi. Due minuti dopo un altro tiro respinto in angolo dal guardiapali granata. Al settantunesimo Tosi tenta una conclusione che termina lontano dalla porta. Ci riprova dopo tre minuti, ma ancora niente da fare. Al settantaseiesimo gli avversari cercano la porta senza però riuscire a centrarla. Poco dopo un’altra occasione per il Castellazzo, ma la palla viene salvata sulla linea dall’estremo difensore saluzzese. A sette minuti dal termine, Serra prende in pieno la traversa. All’ottantanovesimo gli ospiti guadagnano un buon calcio di punizione, ma senza risultato positivo. Arriva il novantesimo ma si continuerà a giocare fino al novantasettesimo. In questi minuti i granata cercano in tutti i modi il gol del vantaggio, senza riuscirci. Brivido al tiro di De Peralta poco prima della fine. Arriva quindi il triplice fischio finale: tra Saluzzo e Castellazzo Bormida finisce 0 a 0. Al termine del match, il secondo allenatore Vaudagna ha commentato: “Il pareggio è giusto, la partita è stata molto equilibrata. In alcuni momenti ci sono state alcune occasioni per entrambe le squadre. Noi nel finale abbiamo creato 3 o 4 palle gol, loro hanno iniziato bene il secondo tempo. Il primo tempo è invece stato molto lineare, equilibrato e distribuito”. I granata di mister Boschetto dovranno allenarsi al meglio per il match della prossima domenica contro l’HSL Derthona. Appuntamento allo stadio “Fausto Coppi” di Tortona alle ore 14.30.

 

SALUZZO - CASTELLAZZO 0-0

SALUZZO: Nardi, Bedino, Serra, Caldarola, Carli, Serino, Rootani, Mazzafera (79’ Scavone), Moino, De Peralta, Barale.

All.: Boschetto

CASTELLAZZO BORMIDA: Rosti, Marchetti, Cirio, Cascio, Spriano, Camussi, Cimino (20' st Viscomi), Milanese (8' st Amendola), Di Santo (40' st Oprti), Simone, Piana.

All.: Adamo

ARBITRO: Daniele Berevelli di Modena

ASSISTENTI: Simone Gargea di Torino e Giorgio Ammirante di Torino

AMMONITI: Cascio, Mazza. 

 

Francesco Pinardi

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png