Calorosa accoglienza del pubblico saluzzese per il passaggio della 12° tappa del Giro d'Italia

23.05.2019

1/4

SALUZZO -  Una città "in rosa" quella che ha accolto il passaggio del Giro d'Italia a Saluzzo, giovedì 23 maggio, per la tappa Cuneo-Pinerolo. Alle 14 come da programma la volata dei primi corridori in fuga che in pochi secondi hanno attraversato il centro città passando da corso Italia e piazza Vineis per proseguire lungo corso Piemonte e poi verso i paesi della valle Po, fino all'arrivo di tappa a Pinerolo.

 

A distanza di circa 7 minuti il secondo gruppo, accolto dal numeroso pubblico saluzzese che ha potuto godersi una soleggiata giornata di festa iniziata la mattina con la partenza del E powered by Enel X, la competizione parallela che ha coinvolto 10 squadre amatoriali e, ha visto schierare alla partenza testimonial d’eccezione. Le Terre del Monviso hanno scelto due giganti del mondo dello sci: Stefania Belmondo e Paolo De Chiesa. 

 

Entusiasmo al passaggio della Carovana del Giro che ha anticipato di un'ora circa l'arrivo degli atleti. Vicino alla tribuna il pubblico ha poi potuto seguire il percorso in diretta della 12° tappa, fino alla calorosa accoglienza in corso Italia.  

 

Una giornata di sport, allegria e divertimento che ha fatto seguito alla Notte Rosa, che ha visto la città animarsi in vista dell'arrivo del Giro. C.G.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png