Fai Saluzzo: giovedì 16 maggio alla Castiglia l’incontro “Sulle tracce del Maestro d’Elva”

08.05.2019

SALUZZO - Vuole puntare i riflettori su un periodo culturale di particolare vivacità artistica per la città, ex capitale del Marchesato, l’incontro promosso dalla Delegazione FAI all’interno della rassegna Start/Antiquariato. Si intitola “Sulle tracce del Magistrum Ans: il maestro d’Elva tra Provenza e Piemonte” ed è in calendario giovedì 16maggio alle 18, alla Castiglia, ad ingresso libero.I relatori, il professor Marco Piccat Capo Delegazione FAI Saluzzo e il dottor Luca Mana Conservatore delle Collezioni della Fondazione Accorsi-Ometto di Torino,presenteranno le ultime ipotesi sulla vita e le opere del Magister Hans, pittore alla corte di Ludovico II, ma non solo. Al centro della conferenza la rilettura dei pochi documenti conservati e il direttivo su un corpus di opere a lui attribuite, cresciuto neltempo.In linea con l’indirizzo del FAI, si riporterà alla memoria una pagina d’arte del passato, in uno degli appuntamenti storici della città: la Mostra nazionale dell’Antiquariato, tra opere di grandi bellezza.Si ricorda che la sede della Delegazione FAI, nella Casa museo Silvio Pellico ( in piazzetta dei Mondagli,5) sarà aperta al pubblico per informazioni, iscrizioni, oltre a visite tematiche, giovedì 9 maggio dalle 15 alle 17. Info e prenotazioni: 370/3069154saluzzo@delegazionefai.fondoambiente.it.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png