Aperto il parcheggio vicino alla stazione ferroviaria: 100 nuovi posti auto non a pagamento

28.03.2019

 

 

SALUZZO - 100 nuovi parcheggi per auto sono accessibili da giovedì 28 marzo vicino alla stazione ferroviaria di Saluzzo. L’area, concessa da Bus Company, dove una volta era presente lo scalo merci, è stata oggetto di un’opera di pulizia da parte del Comune, che ha rimosso anche erbacce e alberi, riportando alla luce l'asfalto originale e permettendo così di perimetrare i segni dei parcheggi non a pagamento. All’interno del nuovo parcheggio, è stata poi installata l’illuminazione pubblica a led di recupero insieme alla segnaletica. Una sistemazione temporanea fino all’inizio dei lavori per la realizzazione del Movicentro a opera di Grandabus. Nel 2020 dovrebbero infatti iniziare le opere di riqualifica che comprenderanno anche quest’area. Nel progetto è previsto infatti un parcheggio a due piani, con al primo piano il servizio pullman dove potranno stazionare 55 mezzi e al secondo l’area di sosta per le macchine con 130 posti auto. A fianco del parcheggio, lato stazione, sarà costruito un complesso di uffici. Il termine degli interventi al Movicentro è previsto indicativamente per il 2023. “Abbiamo lavorato in economia per aprire il parcheggio - ha spiegato il primo cittadino Mauro Calderoni -. Grazie alla collaborazione con Bus Company che ha provveduto alla perimetrazione delle zone di sosta, abbiamo pulito, decespugliato e oggi apriamo dopo aver ricevuto l’approvazione da Rfi”. Chiara Gallo

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png