Domenica 24 marzo la visita "Saluzzo ottocentesca" alla scoperta dei luoghi storici della città

21.03.2019

 

SALUZZO - Domenica 24 marzo alle ore 15.30 partirà un itinerario di visita alla Saluzzo ottocentesca.

 

La guida condurrà i visitatori lungo un percorso che si sviluppa nella parte bassa della città, il cui sviluppo urbanistico avvenne a partire dal XVIII secolo in seguito al progressivo abbandono della collina a favore della base pianeggiante. La nuova area urbana si consolidò con la creazione dei quartieri ottocenteschi e con i successivi ampliamenti nel Novecento che crearono numerosi spazi commerciali, ancora oggi fulcro dell’economia e del commercio cittadino.Il percorso si svolge all'esterno della seconda cinta muraria; incluse nella visita la Chiesa di Sant'Agostino, rimaneggiata nei secoli e restituita alla sua funzione originaria con i restauri ottocenteschi, e la Chiesa della Consolata,dove sono conservati due frammenti di affresco dell'antica Chiesa di SanMartino tra i quali la raffigurazione di una Danza Macabra, databile al terzo decennio del quattrocento.

 

Il ritrovo è all’Ufficio Turistico IAT alle ore 15.30 di domenica 24 marzo.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png