Addio a Piero Bolla, l'artista saluzzese si è spento all'età di 85 anni



SALUZZO - E' venuto a mancare Piero Bolla. L'artista saluzzese è deceduto lunedì 18 marzo all'età di 85 anni alle Molinette di Torino dove era ricoverato.


La città di Saluzzo a settembre lo aveva celebrato con una mostra antologica "Vivre d'hazard" alla Castiglia e aveva restaurato la scultura di pannelli policromi nei giardini della Rosa Bianca.


Artista poliedrico, si è cimentato nella pittura come nella scultura, nelle sue opere amava utilizzare colori e materiali diversi, dalla carta al nylon. Opere di grande impatto emotivo che volevano portare all'attenzione del pubblico non tanto il mondo reale quanto quello interiore e più nascosto.


Bolla è stato anche assessore alla cultura della città di Saluzzo dove era nato nel 1933. La moglie Silvia lo aveva lasciato qualche anno fa.


Lascia il figlio Nicola e la sua compagna Claudia, la sorella Mimma, i cognati Marco e Mariella e i nipoti.


Ancora da stabilire la data del funerale.


c.g.




Archivio

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png