Fidapa Saluzzo consegna la targa e contributo a Enrica Baricco, fondatrice e presidente di "Casa Oz"

25.02.2019

 

SALUZZO - Giovedì 21 febbraio, all'Interno 2, la Fidapa Saluzzo ha consegnato una targa ed contributo economico ad Enrica Baricco, fondatrice e presidente di Casa Oz di Torino.

 

Casa Oz è nata nel 2005, dopo la scoperta di Enrica che la figlia, oggi ventenne, era affetta da una malattia rara. L'idea è nata proprio dalla conoscenza diretta della malattia e di tutte le difficoltà che si incontrano quotidianamente in queste situazioni. Casa Oz è prima di tutto una casa che accoglie i bambini e le famiglie che incontrano la malattia, intende dare un sostegno concreto consentendo a chi assiste il proprio bambino in ospedale di riposarsi, fare una doccia, mangiare. Chi viene da lontano trova infatti ospitalità nelle Residenze Oz. Ogni bambino malato può giocare, imparare, fare i compiti seguito da operatori professionali e volontari e ritrovare una quotidianità che cura. Casa Oz ha iniziato ad operare in uno spazio dato in concessione dal Comune di Torino nel Villaggio Olimpico, ora ha sede in corso Moncalieri 262, costruita con il contributo di Enel Cuore, con la generosa colaborazione di privati, fondazioni, aziende, su un terreno messo a disposzione dal comune di Torino.

 

Alla consegna era presente il consigliere regionale Paolo Allemano. "Abbiamo davvero condiviso un bel momento - commenta la presidente di Fidapa Saluzzo Sandra Ghione - venendo a conoscenza di una realtà a molti sconosciuta. Enrica ci ha anche proiettato un breve pezzo di un filmato, con toccanti racconti fatti dai bambini". 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png