Dal 20 febbraio al via la mostra dedicata alla Costituzione organizzata dall'Azione Cattolica della Diocesi di Saluzzo

13.02.2019

 

 

SALUZZO - "La Costituzione: un anniversario per il futuro" è il titolo della mostra organizzata dall'Azione Cattolica della Diocesi di Saluzzo, visitabile nel Corridoio d'onore del Municipio dal 20 febbraio al 10 marzo 2019.

 

La mostra in oggetto nasce in occasione del 70° anniversario della redazione e promulgazione della Costituzione della Repubblica Italiana (1946 – 1948). Il progetto, che ha già registrato il patrocinio del Comune di Saluzzo, del Comitato della Regione Piemonte per l’affermazione dei valori della Resistenza e dei principi della Costituzione repubblicana e dell’ANPI, nonché una menzione di merito dalla Presidenza della Repubblica italiana, nel triennio 2016-2018 è stata messa a disposizione di molte scuole italiane, Comuni ed associazioni, al fine di portare a conoscenza di tutti i giovani cittadini i principi della nostra importante Costituzione. E' stata curata ed ideata dall'Azione Cattolica del Piemonte e della Valle d’Aosta, unitamente all'associazione “Memoria viva” di Canelli. Nel triennio 2016-2018 è stata ospitata in grandi città e capoluoghi d’Italia, ma l’Azione Cattolica della diocesi di Saluzzo si era sin da subito prenotata per poterla ospitare in futuro. Il viaggio proposto dalla mostra, consistente in 24 pannelli, si snoda lungo tre itinerari, che attraverso testi e immagini intendono mettere in luce "L’origine storica della Costituzione e la sua genesi, nei rapporti con la Resistenza e con i protagonisti della Costituente". L’esigenza di una riflessione sui principi fondamentali, capaci di orientare concretamente le scelte giuridiche e politiche, ma anche i comportamenti e gli stili di vita dei cittadini. Il voto delle donne e l’importanza decisiva del lungo percorso che ha condotto al riconoscimento e all’esercizio dei diritti civili e politici a tutte le cittadine.

 

Tale mostra verrà consegnata nella nostra Diocesi il 20 febbraio 2019, giorno nel quale la regione Liguria avrà terminato la propria esposizione, al fine di essere riconsegnata al Comune di Boves, nel giorno 10 marzo 2019. L’idea di inserire questi pannelli all’interno del Municipio, casa dei saluzzesi ed incarnazione della Costituzione, è un’idea certamente suggestiva per poter sfruttare al meglio questa possibilità offertaci dai curatori della mostra.

 

Due i convegni su questo tema così importante e suggestivo: il primo, mercoledì 20 febbraio ore 21, rivolto in particolar modo alla cittadinanza ed il secondo, venerdì 1 marzo ore 11, ai giovani studenti, futuro e speranza dei valori che la nostra Costituzione propone. In entrambe le occasioni sarà presente Vittorio Rapetti, professore e studioso della Costituzione, autore di numerosi libri in merito e curatore della mostra, che cercherà di far vivere ai presenti un momento importante di educazione civica e personale.

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png