Asl CN1, approvato il Piano delle performance 2019: uno strumento per responsabilizzare l’azienda ne


CUNEO - L’Asl CN1 ha approvato il Piano della Performance per l'anno 2019: uno strumento diprogrammazione e trasparenza, predisposto a inizio anno, sia per ampliare la coerenza con il Pianodell’anticorruzione e della trasparenza, sia per dare maggiore enfasi alla programmazionestrategica.Spiega la responsabile della struttura Strategie Aziendali e Ciclo della Performance, PinucciaCarena: “L'elaborazione del Piano dà come sempre l';avvio al Ciclo di gestione della Performance esi integra con tutti gli altri strumenti aziendali di pianificazione, programmazione e valutazione, primotra tutti il budget. Con il 2019 si apre il primo anno di programmazione a cura della nuova DirezioneGenerale, che si è insediata nell'estate scorsa e che ha avviato una profonda riflessione sul piùampio coinvolgimento dei professionisti nella strategia aziendale, sia del Collegio di Direzione (inlinea con i recenti indirizzi regionali) sia anche di tutti i responsabili delle strutture aziendali”. Nel Piano della Performance innanzitutto si presenta l’azienda, con i risultati delle attività dell’anno 2018, quali base della programmazione per l’anno che inizia; quindi ci si confronta con ladescrizione del territorio in cui l’azienda opera e con il personale che nell’azienda lavora, comeambiente da cui prendere avvio nelle decisioni; infine si individuano i criteri per definire gli obiettivi equindi poi valutare il raggiungimento dei risultati che ci si prefigge. La performance significa quindi produzione di valore, miglioramento continuo nel tempo in unsistema pienamente integrato con la strategia aziendale attraverso il piano delle azioni che sitraduce in obiettivi di budget, cioè nella specificazione dei campi di attività in cui si intende operare,la situazione di partenza e i risultati attesi, le risorse messe in campo e i tempi per realizzare leattività, gli attori da coinvolgere, sia all’interno sia all’esterno dell’azienda.


Il Piano è pubblicato sul sito dell’Asl ( www.aslcn.it ) nella sezione “Amministrazione trasparente”.