Dal 4 febbraio al via la mini rassegna cinematografica di Saluzzo Migrante


SALUZZO - “Saluzzo Migrante Mini Movie" è la prima rassegna cinematografica proposta a febbraio dalla Caritas diocesana.


Saranno lo #spaziogiovani nell’exCaserma “Mario Musso” e il Cinema Teatro “Magda Olivero” in via Palazzo di Città 15 a Saluzzo a ospitare tre proiezioni sul tema dell’immigrazione presentati dalla Caritas diocesana in collaborazione con l’Associazione Ratatoj e il progetto “Approssimazioni”.


La rassegna sarà dedicata ad Andrea Segre regista, scrittore e produttore che da anni costruisce una narrazione profonda, impegnata e innovativa sulle tematiche migratorie, documentando storie di uomini e donne “ultimi del mondo”. Il programma della rassegna prevede due proiezioni con ingresso gratuito alle 18.30 presso lo#spaziogiovani nell’ex Caserma “Mario Musso “ a Saluzzo: lunedì 4 febbraio - “Il sangue verde” lunedì 11 febbraio - “A sud di Lampedusa”A seguire aperitivo.


L’ultimo appuntamento, quello principale, si terrà lunedì 18 febbraio con “L'ordine delle cose” al Cinema Teatro“Magda Olivero”: al mattino proiezione gratuita per le scuole, alle 21 ingresso a 4 euro per la cittadinanza.


Prima della proiezione ci sarà l'intervento del registra Andrea Segre.


Per informazioni:www.saluzzomigrante.it, Facebook Saluzzo Migrante, caritas@saluzzomigrante.it,