Treno Saluzzo-Savigliano: si riparte il 7 gennaio con 16 corse al giorno

27.12.2018

1/2

 

SALUZZO - Viaggio inaugurale per la riattivazione del treno sulla tratta Saluzzo-Savigliano che ripartirà da lunedì 7 gennaio.

 

Presenti alla stazione ferroviaria di Saluzzo per il taglio del nastro Francesco Balocco, Assessore ai Trasporti, Infrastrutture, Opere pubbliche, Difesa del suolo Regione Piemonte, Mauro Calderoni, Sindaco di Saluzzo, Giulio Ambroggio, Sindaco di Savigliano, Marco Della Monica,Direttore Regionale Trenitalia Piemonte, Filippo Catalano, Direttore Territoriale Produzione Rete Ferroviaria Italiana e Clemente Galleano Presidente Consorzio Granda Bus.

 

Saranno sedici i collegamenti che, su richiesta della Regione Piemonte, saranno operativi dal lunedì al venerdì con oltre 2mila posti a sedere giornalieri offerti. L’importante impegno dell’Agenzia della Mobilità Piemontese consentirà la migliore integrazione degli orari tra i collegamenti del Servizio Ferroviario Metropolitano (SFM7) e i Regionali veloci da e per Torino, il servizio bus organizzato da Granda bus e i nuovi collegamenti Savigliano-Saluzzo.

 

Per far conoscere a tutti le potenzialità del nuovo orario, il servizio a Gennaio 2019 sarà gratuito grazie alla promozione della città di Saluzzo in accordo con la Regione Piemonte. Sarà sufficiente recarsi al centro servizi BusCompany di Saluzzo (via Circonvallazione 19) per ottenere gratuitamente un abbonamento mensile Granda bus valido per il mese di gennaio 2019 per la tratta Saluzzo-Savigliano che sarà valido anche sui treni della stessa tratta.Stesso vantaggio anche per gli abbonati annuali e plurimensili (10 mesi studenti) Granda Bus Saluzzo-Savigliano che avranno la validità dei propri titoli di viaggio estesa di un mese. Per la riattivazione della stazione di Saluzzo e il conseguente ripristino dell’offerta di trasporto ferroviario, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha messo in sicurezza il fabbricato viaggiatori, ripristinato e prolungato il marciapiede a servizio dei binari 2 e 3, installato un nuovo impianto di illuminazione con tecnologia LED, nuova cartellonistica, rinnovato il terzo binario e degli scambi di stazione - attività realizzate in accordo con la Sovraintendenza - con un investimento complessivo di 240mila euro.

 

Per l’assessore ai Trasporti della regione Piemonte Francesco Balocco “Con la Saluzzo-Savigliano riapre la prima delle 14 linee chiuse dalla precedente amministrazione e questo è motivo di grande soddisfazione. La riattivazione è stata un processo lungo e complesso. Si tratta di un servizio integrato ferro-gomma che ne dovrà garantire la sostenibilità economica e sarà una linea sulla quale sperimentare un nuovo sistema tariffario. Dopo tante parole ora il treno c’è. Occorre lavorare tutti insieme per favorirne l’utilizzo come alternativa più sicura e veloce per il collegamento tra Savigliano e Saluzzo. La gratuità dell’abbonamento per il mese di gennaio è sicuramente un incentivo per riabituare gli utenti a questo mezzo. Nel prossimo futuro il servizio sarà potenziato. Ringrazio Granda Bus che ha saputo guardare l’interesse generale, Trenitalia, Rfi per gli indispensabili interventi eseguiti nella stazione di Saluzzo e i sindaci di Saluzzo e Savigliano per averci creduto, nonostante le difficoltà.”

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png