630 mila euro per la Chiesa di San Giovanni

10.12.2018

 

SALUZZO - “Un piccolo dono che ci facciamo in vista del Natale” con queste parole e con tanto entusiasmo il Vescovo di Saluzzo, mons. Cristiano Bodo, annuncia il finanziamento sul primo lotto di intervento alla chiesa di San Giovanni stanziati dalla Cei. 630 mila euro saranno infatti investiti per il tempio dedicato a San Giovanni Battista. “Alla presidenza della Cei - ha spiegato durante la conferenza di presentazione il Vescovo di Saluzzo - dopo la riacquisizione della Chiesa di San Giovanni, avvenuta a luglio scorso, abbiamo posto domanda formale per la sua ristrutturazione. Sono quindi stati Stanziati dalla Conferenza Episcopale Italiana, 630 mila euro per il recupero del tetto del campanile e parte della cappella marchionale. Non è detto - ha aggiunto Bodo - che non ci verrà dato un ulteriore aiuto”. È infatti in corso il reperimento di altre risorse per avviare il restauro della Cappella Marchionale (364 mila euro per il consolidamento delle strutture lapidee esterne, 56 mila euro per il restauro delle finestre e 20 mila euro per le prove campione per il consolidamento dei conci lapidei). Tra il 2019 e il 2022 si svolgeranno e saranno rendicontato i lavori per la cui spesa complessiva è stimata e 2 milione e 300 mila. Gli interventi si uniscono a quelli fatti sulla Cattedrale del Duomo. Grazie all’8 xmille e alla Cei erano già stati investiti 175 mila euro per la copertura del tetto, mentre la Fondazione Crt ha contribuito con 120 mila euro per la facciata e la cappella del santissimo. “Si tratta di piccoli tesori - ha continuato il Vescovo - che i nostri avi hanno custodito e che ci hanno trasmesso. Siamo chiamati più che mai al restauro di questi bene per consegnarle alle generazioni future”. Presente alla conferenza stampa anche il sindaco Mauro Calderoni che ha aggiunto: “Grande soddisfazione perché è un momento importante per la comunità saluzzese. Impulso decisivo grazie a monsignor Bodo su un percorso già iniziato con il Vescovo Guerrini. Da parte dell’Amministrazione abbiamo dato disponibilità a prenderci incarico le spese di gestione per l’attività di apertura al pubblico del bene dal punto di vista storico culturale. Abbiamo ragionato e stiamo definendo un contributo economico nei limiti delle disponibilità comunali, secondo la legge regionale 15 dell’’89 che regola la contribuzione ai luoghi di culto. Pensiamo di destinare infatti una cifra di 25 mila euro all’anno per cinque anni per San Giovanni. Così da avere un fondo per i progetti e gli interventi più urgenti”. “E’ un discorso che portiamo avanti da molti anni - ha spiegato Silvia Gazzola funzionaria della Soprintendenza dei beni culturali - Quindi un grazie  al Vescovo, soprattutto per la soluzione dei problemi della proprietà. Abbiamo richiesto un finanziamento per il recupero dell’apparato decorativo della cappella dell’addolorata e della sacrestia per 1 milione e 600 mila euro divisi in lotti di intervento”. “Opera importante nella sua complessità con un progetto preliminare di 5 milioni di euro - ha aggiunto l’architetto Paolo Bovo -. Oggi siamo nella fase iniziale. Il progetto unico di progettazione prevederà tre lotti separati. Prime opere saranno di manutenzione per limitare l’incidenza del degrado e di controllo dell’area circostante. Seguiranno interventi sul campanile e sulla superficie di copertura della chiesa e della cappella marchionale e dell’Addolorata. Si tratta di un progetto realistico di conoscenza e di studio, un aspetto che deve essere condiviso con la città in una sorta di cantiere aperto per dare valore alle opere che saranno fatte”. Nei 630 mila euro in arrivo non potranno rientrare i costi degli impianti elettrici. L’inizio degli interventi è previsto entro circa sei mesi.

 

Secondo lotto
“Stiamo formalizzando - ha infine aggiunto Sonia Damiano, Uffici beni culturali della Diocesi di Saluzzo - la richiesta alla Cei per il secondo sostegno a vantaggio della cattedrale per le volte della navata centrale e la controfacciata”.

Chiara Gallo


 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png