Venerdì 16 e sabato 17 novembre torna il Salone dell'Orientamento Saluzzese

12.11.2018

 

 

 

 

SALUZZO  - Seconda edizione per il Salone Orientamento Saluzzese, conosciuto anche con il coerente acronimo S.O.S. Venerdì 16 novembre dalle ore 14 alle 18.30 e sabato 17 dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 18 le Antiche Scuderie dell’ex Caserma Musso accoglieranno gli istituti scolastici di Saluzzo e del Saluzzese per incontrare genitori e studenti. L’anno scorso l’iniziativa si è rivelata un grande successo con un passaggio di 1800 ragazzi per ogni presentazione, tanto da spingere gli organizzatori ad aumentare gli spazi a disposizione. Il programma prevede nuovamente conferenze a rotazione. Accanto agli stand infatti ogni scuola avrà un’ora di tempo per per spiegare al pubblico la propria offerta formativa. In questo modo i ragazzi delle scuole medie che stanno decidendo per il proprio futuro potranno conoscere e quindi scegliere in tutta consapevolezza. Le scuole che aderiscono alla nuova edizione del Salone saranno il Liceo Soleri Bertoni, l’Istituto Denina, l’Istituto Agrario, l’Istituto Alberghiero, l’Afp -Cnos e il Liceo Bodoni. “I ragazzi devono poter valutare offerta formativa del territorio - ha spiegato durante la conferenza di presentazione l’assessore Attilia Gullino - Abbiamo deciso di presentare loro le scuole di Saluzzo e del saluzzese e così riusciamo a coprire una vasta richiesta. L’idea era di mettere insieme tutte le proposte del territorio - ha aggiunto Gullino - permettendo alle famiglie e ai ragazzi di valutare la scelta per il futuro e poter confrontare le offerte contemporaneamente e dialogare direttamente con i professori”. Due le novità principali per quanto riguarda l’offerta didattica: al liceo Bodoni il nuovo Liceo Sportivo e al Cnos il corso per operatori turistici e promozione territorio che sostituisce il corso di estetica. Venerdì alle 18 inoltre si svolgerà l’incontro interattivo con Antonio Cajelli, esperto di comunicazione, che parlerà ai ragazzi in una conferenza/laboratorio interagendo con loro sul tema dell’importanza della scelta per il futuro e su come sia cambiata la prospettiva del lavoro con l’avvento del digitale. “Il salone rientra nel nostro progetto regionale - ha spiegato Elisa Bonardo di Obiettivo Orientamento della Regione Piemonte -. L’orientamento è fondamentale per scegliere bene il prossimo passo nello studio e nel lavoro. Come sempre vediamo coinvolti gli studenti del cuneese”. “L’anno scorso abbiamo avuto un bel successo ci è sembrato giusto quindi riproporre l’iniziativa ai ragazzi - ha concluso Christian Mustazzu dei Servizi alla Persona del Comune di Saluzzo -. Sul fronte dell’organizzazione abbiamo avuto solo qualche difficoltà tecnica per l’adeguamento sulla sicurezza poichè sono state modificate più volte durante l’anno, ma siamo riusciti a concludere tutto in tempo”. Chiara Gallo

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png