A Saluzzo la palla ovale parla “internazionale”

23.07.2018

 

 

 

 

 

SALUZZO - Il Saluzzo NWR, formazione di rugby league del marchesato, continua nel suo percorso di internazionalizzazione e sviluppo. Il XIII allenato nella scorsa stagione da mister Elio Giacoma nella prossima stagione sarà per il terzo anno impegnato nel campionato internazionale PACA, come unica franchigia rappresentante l'Italia intera. Un progetto che ha suscitato sin dalle sue prime battute grande interesse a livello locale ed estero, sul quale hanno speso articolo importanti testate giornalistiche come la francese “L'Equipe” o l'inglese “Daily Mirror”. Il nuovo presidente Marie Christine Garnero non nasconde le rinnovate ambizioni del team: “Il nuovo consiglio direttivo appena creato, che mi ha nominata sua rappresentante, ha scelto di continuare ad evolvere il progetto dando grande importanza alle nostre origini cuneesi per esportarle e metterle in contatto con l'intero panorama ovale mondiale. In questo senso, siamo orgogliosi di rappresentare la nostra provincia Granda in Francia e in Europa e non intendiamo smettere di confrontarci e migliorarci”. Lo sviluppo tecnico è il fondamento principale, la dottrina da seguire. In questo senso l'arrivo a Saluzzo, nelle giornate del 23, 24 e 25 luglio di Rick Baitieri e Leo Epifania, tecnici italo-australiani di primo livello, grandi esponenti del rugby league oceanico giocato nel NRL, il campionato migliore del mondo. Gli australiani, entrambi con grandi trascorsi di gioco ed allenatori del movimento FIRLA (Federazione Italiana Rugby League Australia), che ogni anno sforna grandi giovani talenti che entrano a far parte del mondo professionistico della disciplina, intratterranno al Centro Sportivo di Manta, casa del Saluzzo NWR, degli stage dedicati incentrati sulle abilità di gioco, per poter dare importanti indicazioni sul lavoro futuro da svolgere ai tecnici del club. “Siamo molto contenti di poter aiutare i Roosters nella loro crescita. Sono un club che rappresenta l'Italia e che sta facendo cose davvero importanti”, afferma Rick Baitieri. “Per i nostri ragazzi, in specie per i più giovani, è certamente una grande occasione di crescita”, spiega il neo vicepresidente Marco Panero, “speriamo possano trarre esempio dalla capacità di analisi di questi grandi esperti per portare quanto appreso sul terreno di gioco”. Sulla scia di un'evoluzione di gioco in chiave internazionale la partecipazione del direttore tecnico del club Elio Giacoma al corso per allenatore di secondo livello RLEF (la federazione Europea) tenutosi in Perpignan la scorsa settimana. “Una grande occasione di crescita, a livello personale. Porterò quanto appreso negli insegnamenti e nel confronto con i colleghi francesi, inglesi, olandesi e belga all'interno della mia esperienza a Saluzzo. La prossima stagione vedrà i ragazzi spinti da nuovi stimoli. Sono infatti molte le novità che la società si appresta a ufficializzare, fra le quali l'arrivo di nomi importanti nella rosa e nel progetto tecnico, oltre che la presenza di nuove realtà importanti a sostegno della nostra avventura. Ci divertiremo, ne sono sicuro”, ha precisato il mister.

Paolo Radosta

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png