Mof 2018: dopo Embrun si prosegue con Alberto Basso




SALUZZO - Il Marchesato Opera Festival, che quest’anno celebra la figura del musicista Johann Sebastian Bach, entra nel vivo delle iniziative. Dopo il concerto di apertura a Embrun, in Francia, torna entro i confini nazionali per un ventaglio di iniziative e concerti per tutte le età, frutto di commistioni tra arti e saperi diversi. Tra gli appuntamenti più attesi, l’esibizione ai Giardini dell’Annunziata di Cirko Vertigo, la Cantata del Caffè con la degustazione a cura della ditta Hausbrandt e, come da tradizione ormai, la Notte del Mof che chiude il ciclo di attività per il 2018.


Ecco il programma completo:


Martedì 17 luglio Centro di Ricerca e Documentazione dell’Istituto per i Beni Musicali in Piemonte - ore 17 Una vita per Bach Alberto Basso dialoga con Marco Rossi Giardini dell’ex Monastero dell’Annunziata - ore 21.00 Circus Contrapunctum/L’arte della fuga Una creazione di Sabina Colonna Preti e Caterina Mochi Ensemble La Chimera e Cirko Vertigo Mercoledì 18 luglio Antico Palazzo Comunale - ore 18 Concerto-aperitivo La famiglia Bach e la viola da gamba Lorenzo Citraro (viola da gamba) Marco Crosetto (clavicembalo) Lagnasco, Castelli Tapparelli - ore 21 Opere di J.S. Bach per clavicembalo Francesco Corti (clavicembalo) Giovedì 19 luglio Villa Belvedere - ore 18 Concerto-aperitivo Opere di J.S. Bach per liuto Juan Josè Francione (arciliuto) Lorenzo Abate (liuto barocco) Chiesa di San Giovanni - ore 21 J. S. Bach - Ouverture in Do maggiore BWV 1066 e Messa in Sol minore BWV 235 Orchestra e Solisti dell'Accademia La Chimera Francesco Corti (Direttore) Pablo Valetti (Maestro concertatore) Venerdì 20 luglio Casa Cavassa - ore 18 Concerto-aperitivo Opere di J.S. Bach per clavicembalo e traversiere Marco Crosetto (clavicembalo) Giulio De Felice (traversiere) Antico Refettorio di San Giovanni - ore 21 J.S. Bach – I Concerti Orchestra Accademia La Chimera Francesco Corti e Dmytro Kokoshynskyy (clavicembali) Anna Maddalena Ghielmi e Margherita Pupulin (violini solisti) Pablo Valetti (violino solista e Maestro concertatore) Sabato 21 luglio Antico Palazzo Comunale - Tasté Move - ore 17 Aperitivo di caffè a cura di Caffè Hausbrandt (degustazione con letture e presentazione dei prodotti della ditta Hausbrandt) La Castiglia - ore 21 La cantata del caffè BWV 211 di J.S. Bach incontra La bottega del caffè di C. Goldoni Orchestra Accademia La Chimera Compagnia B.A.M. teatro regia di Raul Iaiza con la partecipazione di Sara Pan, Valentina Papis, Margherita Pupulin e Francesco Zanetti Pablo Valetti (Maestro concertatore) Centro storico - dalle ore 2 a mezzanotte Notte del Mof Apertura straordinaria e gratuita di tutti i siti museali cittadini con possibilità di visite guidate e, nelle vie del centro storico, itinerario teatrale/musicale a cura di Mario Bois (Dipartimento Teatro della Scuola APM).


Chiara Gallo