Start: superati i 10 mila passaggi, ora si punta tutto sull'ultimo weekend

21.05.2018

SALUZZO - Un mese lungo, lunghissimo, denso di eventi quello di start / storia arte a Saluzzo. Tutto ha preso avvio con l’inaugurazione dell’opera site specific vincitrice del Premio Matteo Olivero nella Cappella Cavassa, la mostra di arte moderna “Memento” alla Castiglia, in parallelo con l’allestimento del Cubo di Saluzzo in piazza Cavour, ed è proseguito poi con l’Antiquariato e la mostra delle ceramicheLenci all’ex Caserma Musso insieme all’Artigianato e l’esposizione “Filoconduttore” a Casa Cavassa. Un calendario di iniziative unite sotto l’egida della “memoria”, intesa come base solida per il futuro e l’innovazione artigianale locale. Start, ora volge al termine con un ultimo weekend di apertura dell’Artigianato a Casa Cavassa e alcune interessanti iniziative “off”.

 

 

Venerdì 25 maggio

Dalle ore 14.30 alle ore 18, Seminario e convegno a cura di Cobola & Saint Gobain alla Sala Tematica - Caserma Musso, Piazza Montebello 1. Alle 17 “Educazione alla bellezza” - Panetteria, estetica, acconciatura, fotografia, pittura e volontariato - A cura dell’Istituto di formazione Cnos - Progetto Fondazione CRC alla Castiglia - Piazza Castello. Alle 18.30 concerto del Duo di fisarmonica e Ensemble di chitarre - A cura della Scuola di Alto perfezionamento musicale APM a Tastè Move - Loggiato Antico - Palazzo comunale.

 

Sabato 26 maggio

Dalle ore 9 alle ore 12, Seminario e convegno a cura di Cobola & Saint Gobain @Sala Tematica - Caserma Musso, Piazza Montebello 1. Alle 10 “Il cioccolato del Monviso - Arte, paesaggio, geometrie in una tavoletta” - A cura di Sebastian Meltnitzky presso Tastè Move - Loggiato Antico Palazzo comunale. Alle 15.30 “I Fojot di Terracotta - Laboratorio di argilla per la creazione di tegami artigianali” - A cura del Centro Diurno Le Nuvole da Tastè Move. Alle 18 “Realizzazione di una lampada dal vivo con musica live” - A cura Daniele Balangero a Casa Cavassa.

 

La rassegna, contando anche i numeri dell’iniziativa “off” a Barge, ha superato i dieci mila visitatori registrati lo scorso anno. “Un obiettivo raggiunto grazie al coinvolgimento delle associazioni locali, delle scuole e di tutti i volontari che hanno reso possibile start - dichiara l’assessore al turismo Andrea Momberto -. In attesa dei resoconti ufficiali, la sensazione è quella di aver attratto visitatori anche dalle altre città lontane, come Milano e Torino. Certo, si può sempre fare meglio, soprattutto sul coinvolgimento della città, forse l’aspetto su cui dobbiamo ancora lavorare, ma a distanza di una settimana dal termine degli eventi, siamo più soddisfatti”. Tra le attività che hanno animato il saluzzese anche l’Open House in via San Francesco d'Assisi, 14, allestita da Martina Design: “Siamo rimasti piacevolmente colpiti dal successo dell’iniziativa e lo riteniamo un bell’esempio di cittadini che con entusiasmo non hanno avuto paura di aprire casa loro al pubblico per prendere parte a un evento culturale così importante. Ora si sta pensando a un modo per potenziare questo tipo di offerta per il prossimo anno e quindi riuscire a coinvolgere altri privati”. Un bel riscontro da parte della cittadinanza lo ha ancora avuto il nuovo Museo dedicato alla figura di Amleto Bertoni “E’ stato accolto molto bene - aggiunge Momberto - ha generato curiosità e confronto su una figura che meritava di essere conosciuta meglio”. Come ogni evento start ha avuto ricadute economiche importanti. Il mese di manifestazione ha quindi avuto l’approvazione dei commercianti: “Alcuni di noi hanno tenuto aperto l’attività anche di domenica - spiega il presidente di Ascom Saluzzo, Pellegrino - Il valore aggiunto di queste manifestazioni è nelle ricadute a lungo termine. I visitatori magari vengono per start, conoscono la città e ci torneranno in altre occasioni, dando nuovo impulso all’economia locale. Questo è l’aspetto più importante, lavorare in prospettiva”. Chiara Gallo​

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png