"Ladro di biciclette" fermato alla stazione di Savigliano


SAVIGLIANO - Giovane 26enne fermato dai Carabinieri di Savigliano mentre che cercava di nascondersi dietro le sagome delle numerose bici presenti alla stazione ferroviaria. Il ragazzo era stato interrotto proprio mentre stava tagliando, con una grossa cesoia, una catena che assicurava una city bike alle rastrelliere per ilparcheggio dei velocipedi. Il giovane, con piccoli precedenti per furto e per rissa, è stato arrestato per furto aggravato. L’uomo è stato poi condotto dinanzi al Tribunale di Cuneo, dove il Giudice ne ha convalidato l’arresto e contestualmente lo ha condannato a sei mesi di reclusione e a una multa di euro 300.