550 partecipanti alla Mezza del Marchesato

16.04.2018

 

 

SALUZZO - Ha battuto il record della Mezza del Marchesato il keniano Sammy Kipngetich, dell’Atletica Saluzzo, primo a tagliare il traguardo con un tempo di 1’04’’21. Lo hanno seguito Manuel Solavaggione con 1’11’’33 e Massimo Galliano con 1’11’36, rispettivamente atleti della Podistica Valle Varaita e Roata Chiusano. Corre anche lei con l’Atletica Saluzzo, Vivian Jerop Kemboi, keniana, prima classificata donna della Mezza del Marchesato con un tempo di 1’16’’45. Dietro di lei Lorenza Beccaria, sempre dell’Atletica Saluzzo, con 1’20’’16, e Luisa Brunetti della G.s.d. Podistica Buschese, arrivata al traguardo con 1’23’’01. Una manifestazione quella di domenica scorsa che ha riscontrato un grande successo, con 550 partecipanti iscritti. Al termine dell’evento, la cerimonia di premiazione, che ha visto anche l’assegnazione dei premi dell’Anpi Paola Sibille per la più giovane atleta donna a giungere al traguardo, andato a Giulia Racca, e quello dell’Ana Renato Chiavassa al primo alpino iscritto alla gara, conferito a Luca Raspo. A inizio gara è stato osservato un minuto di silenzio in ricordo di Bruno Chiaramello, atleta della Podistica Buschese venuto a mancare a marzo, proprio al termine di un allenamento a Costigliole Saluzzo. Anche quest’anno grande l’impegno di tutti i volontari che hanno reso possibile la manifestazione sportiva. Chiara Gallo 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png