Incontro con Carlo Petrini e il Vescovo di Amatrice Domenico Pompili

25.02.2018

SALUZZO - Un incontro con Carlo Petrini e il vescovo di Amatrice, Mons. Domenico Pompili, si svolgerà il prossimo mercoledì 7 marzo alle 18 all'Antico Palazzo Comunale. "Ho rivisto Hiroshima", ha detto Carlo Petrini al vescovo mentre lo accompagnava in visita alla città distrutta dal terremoto. Costruire, ricostruire, abitare, amare la terra delicata sono questioni che vanno ben al di là del trauma. 

 

A circa tre anni dall’uscita della "Laudato si’", l’enciclica di Papa Francesco sull’ecologia integrale, sono numerose le pratiche che stanno sorgendo per fare di questo tempo difficile un momento di svolta. Credenti e non credenti, tutti abbiamo una vita sola, e la spendiamo su questo unico pianeta, "la casa comune".

 

Questa casa è comune non solo agli umani, tra loro così ingiustamente divisi, ma anche con le generazioni future a cui lasciamo una terra rovinata. E non solo con le donne e gli uomini abbiamo in comune questa casa, ma anche con gli animali, le piante, il mondo ricco del creato.  Da qui l’idea di Petrini di fondare ad Amatrice "Casa Futuro - centro studi Laudato si’", dedicato alle tematiche dell’ecologia ambientale e alle sue ricadute sociali, con l'obiettivo di stimolare numerose piccole Comunità Laudato si’ in tutto il mondo, per animare in modo aconfessionale e apartitico, per promuovere in modo vario un nuovo modello di pensiero e di pratica.

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png