2017: un anno di cultura

18.12.2017

 

SALUZZO - E' stato un 2017 ricco per la musica, l’arte e la cultura a Saluzzo. “Nel corso di questi anni abbiamo raggiunto un livello culturale importante – commenta l’assessore alla cultura Roberto Pignatta - l’anno che si sta per concludere non è da meno”. A confermarlo sono i dati registrati. Da gennaio a novembre 2017 infatti i visitatori dei musei ammontano a 35.844, con un incremento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso di 3627 unità. Quest’anno l’offerta culturale è stata mantenuta, ma il 2017 si è distinto anche per la novità di Start che a maggio ha saputo riunire eventi della tradizione, in precedenza diluiti su tutto l’arco dell’anno: la rassegna dell’Artigianato e dell’Antiquariato e Saluzzo Arte. “In precedenza tutto era organizzato all’ex Caserma Mario Musso, mentre quest’anno per la prima volta è stato realizzato un percorso artistico diffuso che ha interessato diversi luoghi di prestigio della città tra cui Casa Cavassa, la Castiglia, San Giovanni”. Altro grande traguardo raggiunto è stato quello dell’apertura di Villa Belvedere, già recuperata dall’intervento di Marco Valdo, e dal 2017 affidata alla gestione dell’associazione “Arte, Terra e Cielo”. “La struttura è ora parte integrante del circuito culturale saluzzese. Abbiamo scommesso sull’interesse da parte delle associazioni locali per la Villa e abbiamo ricevuto una risposta concreta – commenta l’assessore alla cultura – L’associazione sta lavorando davvero bene, sebbene siano entrati a fine stagione. Hanno promosso attività importanti e hanno reso nuovamente fruibile un bene storico e architettonico, insieme al suo parco. Ora aspettiamo la primavera e l’estate per nuove e interessanti iniziative”. 
Chiara Gallo

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Please reload

Archivio

Please reload

Categorie

  • White Facebook Icon

MAIL. redazione@saluzzoggi.it  |  TEL. 0171 690417

© 2017 by Saluzzo Oggi - P.I. 11180650019.

This site is proudly made in alternativeADV

Testata Saluzzo.png